Internationale Akademie HAGIA - Akademie für Matriarchatsforschung Internationale Akademie HAGIA - Akademie für Matriarchatsforschung Internationale Akademie HAGIA - Akademie für Matriarchatsforschung
 
 
it

Internationale Akademie HAGIA
Weghof 2
D-94577 Winzer

Telefon/Fax +49 (0)8545 1245
www.hagia.de
AkademieHagia@aol.com

Le direttrici dell’International Academy HAGIA

Heide Goettner-Abendroth

Heide Goettner-Abendroth è filosofa e ricercatrice socio-culturale con particolare interesse sulla forma sociale matriarcale.

Nata nel 1941 in Turingia è madre di tre figli, due femmine e un maschio. Nel 1973 conclude il dottorato di ricerca in filosofia e teoria della scienza all’Università di Monaco dove in seguito insegnerà per dieci anni queste materie. Dal 1976 diventa una delle cofondatrici dei women’s studies. Le sue continue ricerche e la collana “Il Matriarcato” (Kohlhammer-Verlag, Stuttgart 1995-2000) l’hanno resa la fondatrice dei Moderni Studi Matriarcali.

 

Nel 1986 fonda in Germania la “International Academy HAGIA” di cui è tuttora direttrice.

È stata docente incaricata di tenere corsi in diverse università (Brema, Amburgo, Kassel). Come visiting professor insegna nel 1980 a Montréal (Canada) e nel 1992 ad Innsbruck (Austria).

 

Le direttrici dell’International Academy HAGIA

Heide Goettner-Abendroth, Cécile Keller

Nel 2003 organizza e dirige il Primo Congresso Mondiale sugli studi matriarcali: „Società in equilibrio“ in Lussemburgo, e nel 2005 il Secondo Congresso Mondiale sugli Studi Matriarcali: „Società di Pace“, Texas/USA.

 

Heide Goettner-Abendroth è stata una delle donne nominate nell’ambito dell’iniziativa internazionale “1000 donne per il Premio Nobel per la Pace 2005”.

www.goettner-abendroth.de

 

 

Cécile Keller

La medica Cécile Keller è nata in Svizzera nel 1948. Ha frequentato corsi di specializzazione al Centro per le Conoscenze Sciamaniche “Quetzalcoatl” a Ronco, Ticino (Svizzera), e anche nei campi bodywork e fitoterapia. Dal 2005 lavora come doctor e facilitatrice della guarigione nel suo studio in Germania.

 

Cécile Keller collabora dal 1997 con l’International Academy HAGIA di cui dal 2007 è la condirettrice. All’interno dell’accademia conduce i festival matriarcali e i cerchi spirituali di guarigione. Cécile effettua ricerche personali sulla medicina matriarcale e ha presentato i risultati del suo lavoro ai due congressi mondiali per gli studi matriarcali in Lussemburgo (2003) e a San Marcos, Texas (2005).

www.aerztin-cecile-keller.de

 

 

Il presidio dell’Associazione promotrice dell’Academy HAGIA

Il presidio dell’Associazione promotrice dell’Academy HAGIA

Ute Grempel, Cécile Keller, Heide Goettner-Abendroth, Christina Schlatter

 

Christina Schlatter   (San Gallo, Svizzera)

Nata nel 1955, vive da più di 20 anni nella Svizzera Orientale. Ha due figli adulti. Durante gli anni in famiglia ha lavorato in ambito artistico e ha fondato e diretto la galleria “Werkart” a San Gallo. Christina Schlatter ha organizzato viaggi ed escursioni in posti di interesse storico culturale nell’ambito dell’Academy HAGIA e in essa ha ottenuto la qualifica come relatrice sugli studi matriarcali. Nel 2005 ha pubblicato insieme a Kurt Derungs materiale sulla mitologia del paesaggio e ha curato una mostra sullo stesso argomento. Dopo la sua seconda laurea – la prima fu germanistica e storia dell’arte – ha studiato informazione e documentazione e nel 2001 è diventata la direttrice dei servizi al pubblico e membro del presidio della Biblioteca Cantonale di San Gallo dove dal 2008 sta costruendo il “Matri-Archiv”, una biblioteca specializzata in studi matriarcali.

www.matriarchiv.info

 

Margret Reuter (Parigi)

La madre di un figlio adulto che vive da più tempo a Parigi (Francia), è nata nel 1935 in Pomerania. Si è laureata in lingue presso un’università della Germania Occidentale e in seguito ha lavorato per diverse imprese in Germania e all’estero tra cui per due decenni nelle sedi tedesche di un gruppo industriale francese. Dopodiché ha partecipato alla fondazione e direzione di un’azienda propria nel campo tecnologia dell’informazione e mezzi trasmissivi.

Da più di 20 anni ha un legame profondo con l’Academy HAGIA e ha collaborato nell’organizzazione di viaggi, nella ricerca di materiale sull’argomento matriarcato e a lavori di traduzione.

 

Ute Grempel (Berlino)

Ute Grempel è nata nel 1969 a Norimberga. Madre di una figlia, vive e lavora a Berlino come naturopata specializzata in omeopatia e bodywork. Affascinata dal concetto di guarigione dei popoli matriarcali inizia uno studio pluriennale delle cure indiano-sciamaniche e lo collega nella sua attività alla naturopatia occidentale.

Nel 1995 partecipa al “Forum per giovani donne” nell’Academy HAGIA e ne rimane legata con il cuore e con l’anima. Dieci anni dopo diventa la seconda madrina della pietra del memoriale nel Labirinto di memoria femminile con la quale viene onorato il lavoro di Heide Goettner-Abendroth. Nell’accademia si è perfezionata come relatrice sugli studi matriarcali.

 

Barbara von Knobloch (Kassel)

Barbara von Knobloch è nata nel 1927 in Turingia. Accompagna e sostiene il lavoro dell’Academy HAGIA come partecipante e consulente da tanti anni.

Dal 1993 fa parte del presidio dell’associazione di promozione ed è attualmente membro onorario del presidio.